Bonus Fiscale per ristrutturazioni edilizie e impianti elettrici

| PUBBLICAZIONE STORICA

La Legge di Stabilità approvata a fine 2013 ha prorogato il bonus fiscale per le ristrutturazioni edilizie, con raddoppio da 48.000 a 96.000 euro dell’ammontare complessivo delle spese detraibili per unità immobiliare, con i seguenti maggiori importi:

- nella misura del 50% per le spese sostenute dal 26 giugno 2012 fino al 31.12.2014 - nella misura del 40% per le spese sostenute dal 1° gennaio 2015 fino al 31.12.2015.

Dopo il 31 dicembre 2015, il bonus non cesserà, ma potrà continuare ad essere fruito nella misura prevista “a regime” del 36% ed entro un limite massimo di spese detraibili di 48.000 euro per unità immobiliare